lunedì 30 aprile 2018

Coniglio alla cacciatora


Il coniglio alla cacciatora viene preparato tagliando a pezzi la carne e rosolandola con le verdure e le erbe aromatiche, sfumata con un bicchiere di vino ed insaporita con la polpa di pomodoro. La cottura lenta a fuoco basso fa si che la carne diventi morbida e saporita. Il sughetto è a prova di scarpetta!

Ingredienti:
Coniglio
Verdure : carota, sedano, cipolla
Erbe aromatiche : Origano, Rosmarino, Salvia, Basilico, Prezzemolo, Erba cipollina
Polpa di pomodoro : 400 gr.
Olio
Sale
Pepe
Vino bianco 

Procedimento:
Tagliare le verdure e tritarle. In una padella scaldare l'olio e soffriggere le verdure. Tagliare il coniglio a pezzi e condirlo con olio, sale e le erbe aromatiche. Fare rosolare i pezzi di carne da entrambi i lati nella padella con il misto per soffritto. Versare un bicchiere di vino bianco e farlo evaporare. A questo punto aggiungere la polpa di pomodoro e aggiustare di sale. Lasciare cuocere per circa un'ora a fuoco basso.